Cerca per ordine alfabetico
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
DIOSCOREA

DIOSCOREA

Dioscorea villosa L.

La dioscorea è una pianta perenne di tipo erbaceo che si presenta con tratti molto simili a quelli delle liane. Infatti il suo fusto è lungo e sottile, e presenta una sorta di peluria lanosa. La pianta può raggiungere lunghezze importanti, fino a toccare quasi i 12 metri.

La dioscorea nasco originariamente nell’America Settentrionale (Canada e USA, soprattutto), dove è possibile trovarne diverse specie diverse (quasi 600). Le radici della pianta – raccolte in autunno, immediatamente prima della fioritura – vengono impiegate in fitoterapia per la produzione di ormoni e steroidi.

PROPRIETÀ ED UTILIZZO
La dioscorea presenta al suo interno alcune sostanze importanti per il nostro organismo. È il caso delle saponine (diosgenina e dioscina, in testa), dei tannini e dei fitosteroli. Questo la rende la pianta perfetta per la sintetizzazione di steroidi e complessi ormonali.

Inoltre, viste le sue proprietà antinfiammatorie, antireumatiche e diaforetiche, la pianta è usata come rimedio contro i dolori e i reumatismi.