Cerca per ordine alfabetico
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
CENTELLA ASIATICA

CENTELLA ASIATICA

Centella asiatica L.

La centella asiatica è una pianta appartenente alla famiglia delle ombrellifere. Si tratta di un vegetale dalle piccole dimensioni diventato famoso grazie alla medicina tradizionale indiana.

Infatti si tratta di un’erba molto diffusa in India e Pakistan, dove nasce spontaneamente, e nei terreni umidi e ombrosi dell’America centrale e dell’Africa meridionale.

La centella asiatica è anche conosciuta col nome di “erba della tigre” perché pare che questi animali la impieghino per curarsi le ferite.

PROPRIETÀ ED UTILIZZO
Nella medicina Ayurvedica la centella asiatica viene impiegata da secoli come sedativo e tonico per stimolare concentrazione e memoria. I preparati in cui è presente, inoltre, sono ottimi rimedi per tutte le patologie afferenti il sistema venoso.

Ecco perché la centella asiatica viene impiegata in caso di varici, ulcere, fragilità capillare e varici. Inoltre, le sue proprietà antinfiammatorie la rendono perfetta per combattere l’inestetismo cutaneo della cellulite.

Viste le sue numerose proprietà, la centella trova impiego nella Farmacopea Ufficiale ad uso sterno come rimedio contro ragadi e ulcere.